Le crociere Mediterraneo Royal Caribbean ti accompagnano alla scoperta delle più belle destinazioni del Mediterraneo Occidentale e Orientale come Italia, Francia, Spagna, Isole Canarie, Grecia, Isole Greche e molti altri splendidi luoghi.

crociere mediterraneo royal caribbean

La compagnia di navigazione Royal Caribbean, infatti, sta rafforzando sempre di più la propri presenza nel Mediterraneo, per il momento solo durante il periodo estivo, e risulta sempre più apprezzata dai crocieristi. La peculiarità più importante di Royal Caribbean, che l’ha resa nota in tutto il mondo, è il fatto che fanno parte della sua flotta delle navi da guiness di primati dal punto di vista delle dimensioni: le navi della classe Oasis.

Oasis of the Seas di Royal Caribbean è la nave più grande del mondo con la sua possibilità di ospitare fino a 5.402 ospiti e oltre 2.000 membri dell’equipaggio. Tutte le navi Royal Caribbean sono dotate di servizi particolari ed esclusivi: parete da arrampicata, pista di pattinaggio sul ghiaccio, simulatore di surf e molto altro ancora.

La tendenza delle compagnie di crociera è quella di costruire navi sempre più grandi. Molto apprezzate dai passeggeri sono, però, anche le mini navi da crociera di lusso che si rivolgono al mercato di nicchia e ospitano fino a un massimo di 1.000 ospiti.

I vantaggi delle navi da crociera più piccole sono riassumibili nei seguenti punti:

  • possibilità di effettuare scalo anche nei porti più piccoli (e quindi più lontani dai flussi turistici di massa)
  • maggiore relax a bordo grazie al minor numero di passeggeri
  • operazioni d’imbarco e sbarco più rapide
  • maggiore possibilità di socializzazione
  • possibilità di toccare destinazioni esclusive.

Al contrario gli svantaggi delle mini navi, che sono punti di forza di quelle di maggiori dimensioni sono:

  • spazi comuni più ristretti
  • maggiore sensibilità al moto ondoso
  • minore intrattenimento a bordo.

Tu preferisci le mini o le mega ships?

Commenta